Per il kernel Linux è arrivato il momento della nuova versione, è lo stesso Linus Torvalds che comunica al mondo degli sviluppatori il rilascio di una nuova edizione la 3.4.

La versione 3.4 introduce una serie di novità che riguardano anche l’avvicinamento verso il mondo Android, le feature più significative introdotte dagli sviluppatori in questa Release sono in primo luogo l’integrazione con X32-abi (librerie che consentono l’esecuzione di applicazioni compilate a 32 bit in modalità a 64 bit), una maggiore compatibilità con le nuove architetture Intel (Sandy Bridge ed Ivy Bridge).

Il nuovo kernel 3.4 migliora anche per quanto riguarda la gestione dei consumi energetici, nuovi driver per la gestione di periferiche video della serie Radeon HD 7000 di AMD.

La versione kernel 3.4 di Linux è già presente presso i repository delle principali distribuzioni sotto forma di pacchetti precompilati.