Dopo giorni di insistenti indiscrezioni e fumose voci di corridoio, Square Enix e Avalanche Studios annunciano ufficialmente Just Cause 3, terzo capitolo della famosa saga di action adventure game con struttura open-world. Il gioco sarà disponibile nel 2015 per PlayStation 4, Xbox One e PC.

Le informazioni sul gioco sono praticamente quasi nulle, ad eccezione della conferma che il protagonista sarà ancora i rivoluzionario Rico Rodriguez, lo stesso del precedente capitolo. Sul numero di dicembre di Game Informer verrà pubblicato un articolo esclusivo, e stando ai titoli che campeggiano sulla copertina – già rivelata – si parla di un prodotto con ancora più caos e distruzione, il che fa pensare che Just Cause 3 seguirà la stessa linea action che ha caratterizzato i vecchi capitoli.

Che Just Cause 3 proseguirà sulla falsariga del predecessore lo conferma anche Christofer Sundberg, fondatore e CCO ad Avalanche Studios: “Stavamo aspettando questo momento fin dall’uscita di Just Cause 2. Questa è l’apoteosi di una decade di innovazione e evoluzione dell’open-world. In JUST CAUSE 3, abbiamo spedito Rico in uno splendido arcipelago nel Mediterraneo. Ovviamente sarà accompagnato dal suo rampino e dal suo paracadute, entrambi dotati di potenziamenti in grado di cambiare l’esperienza di gioco, e dalla nuovissima Tuta alare. JUST CAUSE 3 – conclude Sundberg - porta il caotico divertimento sandbox sulle console di nuova generazione e non vediamo l’ora di svelarvi di più il prossimo anno.”

Per quanto riguarda le micro-transazioni, Avalanche Studios ha fatto sapere che non sono previste aggiungendo che il titolo sarà distribuito sia in versione pacchettizzata che digitale e non sarà free-to-play.

Photo credit: Game Informer