JP – inspiring knowledge (JP-IK) lancia nel territorio italiano una nuova gamma di tablet, frutto di una partnership col gigante Intel: sono denominati mymaga e sono prodotti destinati ai bambini, che consentono infatti loro di imparare facilmente attraverso la tecnologia.

La prima linea di tablet mymaga si chiama FLUX e perviene sul mercato tricolore (ed europeo) con due dispositivi, ideali per l’apprendimento. Sono nello specifico FLUX (25 cm) e FLUXmini (18 cm), due prodotti robusti e particolarmente resistenti agli urti, all’acqua e alla polvere, molto semplici da utilizzare e anche sicuri per i più piccoli. Sono infatti provvisti della Intel Education Software, una suite completa di applicazioni progettate per migliorare l’apprendimento da parte degli studenti più giovani, e della funzionalità Parental Control che consente ai genitori di filtrare i contenuti e di far accedere ai propri bambini solo a quelli più sicuri, nonché di limitare gli acquisti in-app e di monitorare le loro attività su Internet.

Alimentati dal processore Intel Atom Z2520 dual-core, i dispositivi mymaga sono acquistabili attraverso Monclick. «Il marchio mymaga nasce come risultato della nostra consolidata esperienza in progetti educativi, che vedono coinvolti milioni di studenti in tutto il mondo», ha affermato Jorge Sá Cuoto, Presidente di JP-inspiring knowledge. «I dispositivi mymaga sono stati infatti progettati sia per dare ai genitori uno strumento utile a supportare i loro figli nel processo di apprendimento, sia per consentire ai bambini stessi di imparare sempre ed ovunque attraverso la tecnologia più innovativa e sicura».

«Poter offrire ai giovani studenti dispositivi robusti, ideati per essere utilizzati in qualsiasi contesto, con un design pensato appositamente per stimolare il desiderio di conoscenza dei più piccoli, rappresenta un tangibile avanzamento nel migliorare la loro esperienza di studio. Contribuendo, insieme al nostro partner JP – inspiring knowledge, a rendere disponibili sul nostro mercato questi nuovi tablet dedicati al settore ‘Education’, aggiungiamo un importante tassello nella realizzazione della strategia Intel orientata a favorire l’apprendimento delle nuove generazioni attraverso la tecnologia di ultima generazione», ha invece commentato Franco Lombardi, Direttore Mercato Consumer per il Sud Europa Intel Corporation