Se avete in mente di jailbreakkare il vostro iDevice, non aggiornate. State alla larga dal prossimo update di iOS. È sempre così, ma questa volta pare proprio che siamo giunti alla parola fine. iOS 6.1 apparentemente è invulnerabile. O ameno lo è per uno di quegli hacker che si sono più divertiti negli anni a bucare i dispositivi di Apple. i0n1c, l’hacker che aveva scoperto il jailbreak di iOS 4.3.2, l’ha scritto l’altro giorno su Twitter: Ci devono esser stati cambi nelle difese di iOS 6.1 con protezioni ancora maggiori, benché ancora non sia stato jailbreakkato iOS 6.0.1.

Tutti l’hanno ripreso. Il giorno appresso, ma non faceva più notizia, Stefan Esser, questo il nome dell’hacker tedesco, è tornato sul tema con un nuovo tweet: Oggi ho scoperto una nuova protezione di iOS 6.1 che blocca diversi trick precedenti.

Finalmente, verrebbe da dire, quelli di Apple sono riusciti a creare un dispositivo ben protetto. O forse hanno semplicemente cambiato idea e non hanno più intenzione di lasciare in giro prodotti vulnerabili. O forse ancora è solo questione di tempo e smanettamenti e prima o poi anche iOS 6.1 capitolerà. Verosimilmente poco dopo iOS 6.0.1. O forse no?

Mi viene in mente la storia di Comex, hacker autore di più versioni di jailbreak per iPhone chiamato da Apple per uno stage e lasciato a casa lo scorso ottobre per una formalità, come racconto da Forbes. Coincidenza?

Intanto, se non avete ancora aggiornato e siete ancora su iOS 5, ecco come e perché fare il jailbreak.