Negli scorsi giorni mi è arrivata in posta un’interessante promo. Sono così andato a vedere un paio di video di Guy Yang, fotografo francese dedito alla iPhoneography, che spiegavano la regola dei terzi. Mi sono talmente piaciuti che ho curiosato all’interno del progetto lanciato tramite il blog The Beginners Lens e mi sono inscritto al video corso approfittando della promozione natalizia (valida fino al 6 gennaio) che permette di iscriversi per tre mesi a soli 9 dollari tramite PayPal (sono 6,80 euro). Nel giro di qualche giorno mi sono divorato tutta la serie beginner e buona parte della intermediate e posso dirvi che ne vale davvero la pena.

Perché? Primo: i video sono brevi, in inglese sì, ma non è richiesta una gran conoscenza della lingua e sono molto semplici e chiari da seguire. Guy non si limita a spiegare come usare questa o quell’app, ma parte sempre dal concetto fotografico che sta alla base di quello che poi l’app riesce a riprodurre. Approfondendo anche i limiti dell’iPhone nei confronti di una DLSR.

È possibile vedere i video su qualunque dispositivo attraverso un accesso protetto alla piattaforma. Compreso nell’iscrizione c’è un e-book sulle “gemme nascoste” di Instagram che per ora ho solo sfogliato, essendo oramai il mio interesse per il network un po’ scemato alla luce del fail sulla privacy di Instagram e avendo oramai scelto la nuova Flickr per iPhone come app per condividere i miei migliori scatti, insieme a Starmatic (ecco come migrare da Instagram a Flickr). Certo Instagram resta pur sempre un network da presidiare e tramite cui farsi pubblicità (be’, non è il mio caso visto che non sono un provetto iphoneografo quando piuttosto una wannabe, ma magari verrà il mio giorno).

Dunque se volete farvi un regalo di Natale in ritardo, io ci farei un pensiero. Prima di fare l’iscrizione potete vedere gratuitamente i due video che ho linkato sopra. E se siete appassionati del tema, non dimenticate di seguire Gianpiero Riva, uno dei migliori iphoneografi italiani e blogger di Hi Tech Leonardo. Ecco un paio di sui post molto interessanti:

Ed ecco infine l’elenco delle dieci migliori app per iPhoneography stilato da me medesimo.