In autunno, Apple presenterà i nuovi iPhone e con l’avvicinarsi di questa scadenza, si fanno sempre più insistenti i rumors su questi attesi smartphone. Benjamin Geskin, un leaker molto noto negli ambienti Apple, la cui affidabilità è solitamente molto alta, ha condiviso una serie di immagini ritraenti i prototipi dei futuri iPhone X Plus da 6.5 pollici e iPhone LCD da 6.1 pollici. Trattasi di unità dummy che sono realizzate sul progetto finale e che quindi presentano un design identico ai modelli definitivi. Le immagini, ammettendo la loro affidabilità, permettono di capire un po’ di più di come saranno alcuni dei nuovi iPhone 2018.

L’atteso iPhone X Plus con display da 6,5 pollici, dal punto di vista estetico non presenterebbe differenze rispetto all’attuale modello più piccolo. Anche la fotocamera non presenta differenza. Le ottiche sono disposte sempre verticalmente ed Apple avrebbe preso la strada della doppia fotocamera e non della tripla fotocamera che probabilmente arriverà solamente nel 2019. Il modello da 6,1 pollici che disporrà di un pannello LCD, sembra disporre di cornici un po’ meno rastremate rispetto a quelle dell’iPhone X Plus.

Posteriormente, invece, spiccherebbe una singola fotocamera. Il modello da 6,1 pollici, nonostante sia pensato per essere un prodotto di fascia media, presenterà alcune funzionalità dell’iPhone X, incluso il Face ID. Per mantenere i prezzi più contenuti, sembra che Apple possa adottare soluzioni meno raffinate per questo modello, come l’acciaio per la scocca al posto dell’alluminio.

Secondo i più recenti rumors, l’iPhone LCD da 6,1 pollici dovrebbe partire da 799 dollari, l’iPhone X da 899 dollari e l’iPhone X Plus da 999 dollari. Trattasi, ovviamente, di indiscrezioni che come tali devono essere prese. La presentazione dovrebbe avvenire tra settembre ed ottobre.