iPhone X è il nuovo ed innovativo smartphone che Apple si appresterà a presentare questa sera a partire dalle ore 19, orario italiano. Trattasi dell’iPhone del decimo anniversario, cioè un prodotto speciale pensato per festeggiare i 10 anni dalla nascita del primo melafonino. Proprio per questo, l’iPhone X, oltre che particolarmente innovativo, sarà, anche, molto differente dal punto di vista progettuale rispetto a quanto visto sino ad oggi sugli attuali modelli.

iPhone X, design

L’iPhone X cambia tutto e propone un design sofisticato e moderno. Apple ha deciso di seguire la moda attuale e di proporre uno smartphone completamente borderless con la parte frontale praticamente occupata quasi solo dal display. Questo ha permesso di inserire uno schermo comunque grande, 5.8 pollici di diagonale, senza, però, compromettere le dimensioni generali. L’iPhone X, infatti, sarà grande più o meno come l’attuale iPhone 7 con display da 4,7 pollici.

Questa scelta tecnica, però, ha comportato la rimozione del tasto fisico Home che è stato virtualizzato. Inoltre, il sensore per le impronte digitali è stato completamente rimosso in quanto non è stato possibile inserirlo sotto il display come all’inizio speculato. Al suo posto il sistema Face ID che sfrutta un sofisticato sistema di riconoscimento del volto.

Ovviamente, l’iPhone X sarà realizzato con materiali altamente premium come l’alluminio ed il vetro.

iPhone X, specifiche tecniche

Come detto, iPhone X disporrà di un display da 5,8 pollici che, per la prima volta, sarà OLED ed utilizzerà la tecnologia True Tone, già vista su iPad Pro, che permette di variare la temperatura dei colori dello schermo a seconda della luminosità esterna.

Cuore pulsante il nuovo processore A11 di Apple realizzato con un’architettura a 6 core: quattro core a risparmio energetico, chiamati Mistral, e due core ad alte performance, denominati Monsoon.

La memoria RAM sarà di 3GB e Apple proporrà l’iPhone X con diversi tagli di memoria interna non espandibile a partire da 64GB. Per quanto riguarda il reparto fotografico, posteriormente spiccherà una doppia fotocamera da 12MP stabilizzata con flash led. Anteriormente, invece, una fotocamera da 7MP. La fotocamera anteriore servirà per il sistema di riconoscimento del volto.

Il nuovo iPhone X disporrà, anche, di un sistema di ricarica wireless e sarà dotato di tutti questi supporti oggi immancabili come il 4G LTE, il Bluetooth ed il WiFi.

iPhone X, disponibilità e prezzo

iPhone X, secondo alcuni rumors, dovrebbe essere prenotabile dal 15 settembre con disponibilità il 22 settembre. Prezzi, si vocifera, a partire dai 999 dollari. In Italia, probabilmente, dai 1199 euro in su.