Il nuovo iPhone X è piaciuto davvero tanto, tuttavia l’eliminazione del tasto fisico Home ha sollevato alcuni dubbi su come si possano effettuare alcune procedure, prima, eseguibili con estrema facilità. Tra queste c’è lo scatto dello screenshot del display. Oggi, sugli iPhone 7 ma anche sui nuovi iPhone 8, scattare un’istantanea dello schermo è molto facile e basta una pressione simultanea del tasto home e del pulsante di sblocco.

Ma con l’iPhone X la procedura sarà, per forza, completamente differente. Può sembrare una cosa da poco, eppure la funzionalità di poter scattare screenshot del display è un’opzione d’uso molto utilizzata in moltissimi ambiti. La procedura di scatto di uno screenshot sull’iPhone X non richiederà un utilizzo di gesture. Il nuovo melafonino, infatti, adotta una nuova serie di gesture che vanno a sostituire alcuni dei comandi impartibili con il tasto home.

Per gli screenshot, comunque, non sarà richiesto nessun movimento particolare sullo schermo. La procedura, fortunatamente, rimane semplice. La prima cosa da fare, infatti, è quella di posizionarsi sul sito o sulla schermata che si desidera acquisire. Successivamente, gli utenti dovranno solamente premere simultaneamente il pulsante di sblocco ed il pulsante per aumentare il volume. A quel punto, si dovrebbe vedere una luce simile ad un flash ed un suono simile allo scatto di una fotografia.

Se tutto è andato come descritto, dunque, l’iPhone X avrà scattato uno screenshot del display che dopo potrà, anche, essere rielaborato attraverso gli strumenti di editing offerti da iOS 11.