I nuovi iPhone X, iPhone 8 e iPhone 8 Plus costano molto, soprattutto l’innovativo iPhone X che sarà venduto a partire da ben 1189 euro. L’Italia, purtroppo, è uno dei paesi dove i nuovi melafonini costeranno di più. A causa di IVA, imposte e tasse varie, i nuovi smartphone risultano essere molto più cari che altrove.

Altri paesi europei fanno molto meglio dell’Italia ed è possibile risparmiare un po’ di soldi, anche 50/100 euro a seconda del modello e della variante acquistata. Del resto, tutti gli iPhone europei sono uguali e quindi acquistarlo in Italia piuttosto che in Inghilterra non fa differenza.

Chi ha, dunque, intenzione di effettuare a breve un viaggio all’estero potrebbe approfittarne per acquistare uno dei nuovi nati della casa americana risparmiando cifre interessanti.

In Francia, un iPhone X partirà da 1159 euro e in Germania, per esempio, da 1149 euro. Il vero risparmio, però, si ha in Svizzera dove i costi sono molto inferiori. C’è il problema del cambio, ma molti negozi di confine accettano anche gli euro e quindi acquistare un iPhone potrebbe essere molto semplice oltre che meno costoso.

L’Italia, dunque, si conferma essere uno dei paesi più cari per quanto concerne i prodotti Apple. Risparmiare qualcosa si può, dunque, ma richiede viaggi ad hoc non sempre fattibili.