Apple avrebbe in cantiere la seconda generazione dell’iPhone SE che dovrebbe essere annunciata entro la fine dell’anno. Il ben noto Slashleaks ha condiviso una foto che sembrerebbe ritrarre la scocca posteriore del prossimo melafonino. Lo scatto non mostra sufficienti prove per affermare che trattasi della vera scocca posteriore del nuovo iPhone SE ma vale la pena comunque notare alcune cose. Innanzitutto il nome in codice N79 e l’utilizzo del vetro rinforzato Ion-X che è lo stesso adoperato da Cupertino nel suo Apple Watch.

Per quanto riguarda strettamente il design della scocca, la foto mette in evidenza un look più rotondo e più simile a quello dell’iPhone 7. L’attuale generazione di iPhone SE, si ricorda, presenta un design molto simile a quello dei vecchi iPhone 5. Sulla scocca posteriore spiccherebbero anche i fori per la fotocamera e per il flash led. Ovviamente trattasi di una foto che va presa con le dovute cautele perchè potrebbe effettivamente mostrare una parte del futuro design del nuovo iPhone SE ma anche essere un falso.

Apple iPhone SE, si ricorda, è una particolare variante del melafonino pensata per chi preferisce ancora avere smartphone con schermi di ridotte dimensioni piuttosto che puntare sui phablet che oggi vanno molto di moda. Anche la seconda generazione di questo modello dovrebbe seguire il medesimo filo conduttore.