Nonostante Apple stia avendo dei problemi in fase di costruzione dei suoi nuovi dispositivi che verranno lanciati a breve, i rumor sul nuovo iPhone economico, detto anche iPhone Mini, continuano ad imperversare: è notizia di questi giorni che il nuovo iPhone Mini avrà una scocca interamente in plastica mentre il monitor sarà da 3.5 pollici.

In generale il dispositivo sarà meno snello rispetto al top di gamma, tuttavia l’aggettivo Mini è appropriato per questo schermo che ricorda molto quello dell’iPhone 3GS; visto il costo ridotto dell’apparato sicuramente le scocche in plastica hanno un loro senso, non solo per ridurre il prezzo (e il pregio) del materiale utilizzato, ma anche per introdurre un nuovo device differente nel form factor.

Personalmente mi stuzzica molto l’idea di un iPhone economico alla portata di molte più tasche: sicuramente il prezzo di partenza molto basso e stato ciò che all’inizio ha fatto la fortuna di Android (insieme al root), quindi è chiaro che Apple cerca di rimodulare questo fattore a proprio vantaggio; inoltre sicuramente gli ingegneri di Cupertino sapranno far girare iOS in maniera sopraffina anche su un hardware di così ristrette capacità.

E se volete altre ragioni per guardare con interesse a questo smartphone, beh, Marco Usai vi spiega perché comprare un iPhone Mini.

Photo credits: Beau Giles via photopin cc