Il 12 settembre sarà presentato l’iPhone 8 e tutta la gamma 2017 dei nuovi melafonini. L’attesa è davvero molto alta visto l’alto tasso di innovazione che porteranno. Tuttavia, Cupertino non si sta certamente fermando perché avrebbe già iniziato a sviluppare i modelli che arriveranno nel 2018. Può sembrare affrettato ma bisogna ricordarsi che le aziende lavorano con molto anticipo perché la progettazione richiede molto tempo.

Una delle novità che dovrebbe riguardare i modelli 2018 sarà la fotocamera che guadagnerà una maggiore risoluzione. La conferma arriva indirettamente da Apple che avrebbe iniziato a guardare in giro per trovare un produttore in grado di produrre sensori con risoluzione superiore ai 12MP. Produttori che, inoltre, dovranno anche garantire non solo la massima qualità ma anche la garanzia di sostenere l’alto numero di ordinativi che l’azienda chiederà. Tra i nomi più accreditati ci sarebbe Largan Precision.

In ogni caso, questo significa che i modelli 2017, quelli che saranno presentati a breve, non presenteranno particolari stravolgimenti e le nuove fotocamere, sicuramente migliorate sul fronte della qualità, non dovrebbero disporre di ottiche superiori a 12MP. Ovviamente, i MP non dicono tutto di una fotocamera ed Apple, sicuramente, non farà mancare sorprese sulla sua linea di prodotti per il 2017.

Nel 2018, comunque, i nuovi modelli dovrebbero adottare sensori più potenti,