Grazie a un’indiscrezione riportata da Engadget si torna a parlar di iPhone economico. E questa volta potremmo vederlo per davvero un iPhone dal costo ridotto.

Secondo le indiscrezioni raccolte infatti Apple potrebbe risolvere il problema degli iPhone 5C invenduti riducendo ulteriormente le capacità di storage dello smartphone lanciato lo scorso autunno e tagliando così il prezzo.

L’“iPhone economico” potrebbe così essere un iPhone 5C da 8 GB. La notizia diffusa da Engadget avrebbe anche ricevuto la “conferma” da parte di un lettore che ha inviato alla testata una foto della confezione del nuovo prodotto. Questo taglio consentirebbe di abbassare di altri 60 euro il prezzo dell’iPhone 5C, arrivando così a 569 euro.

Oltre a smaltire l’invenduto Apple potrebbe così sostituire l’iPhone 4S, tutt’ora in vendita, e limitare la propria produzione a un unico formato di iPhone da 4 pollici. Sono abbastanza restio però a pensare che l’iPhone 4S venga ritirato ora dal mercato. Se però non lo fosse, il vero iPhone economico sarebbe il 4S, che a oggi è ancora in vendita a 420 euro. Stiamo a vedere: l’annuncio, sempre da indiscrezioni, dovrebbe arrivare domani.