In rete sono circolate indiscrezioni sul successore di iPhone 5c e iPhone 5s che si chiamerà iPhone 5e, dove la lettera indica “enhanced”. Si tratta del tanto atteso iPhone da 4 pollici che integrerà il processore della famiglia A8, abbinato a 1 GB di memoria RAM, specifiche inferiori rispetto a quelle riportate finora.

Secondo gli ultimi rumors provenienti dalla rete, il nuovo iPhone da 4 pollici, che Apple dovrebbe presentare durante la primavera 2016, avrà come nome ufficiale iPhone 5e. La scelta di questo nome sembra essere guidata dalla volontà di differenziare quest’ultimo modello dagli attuali iPhone 6 e iPhone 6s.

L’indiscrezione è stata pubblicata dal sito cinese MyDrivers e sembra giungere direttamente dai fornitori asiatici. Il futuro iPhone 5e, dove la lettera indica “enhanced”, integrerà un display da 4 pollici, già utilizzato su iPhone 5s e iPhone 5. All’interno della scocca di iPhone 5e verranno inseriti il processore Apple A8, accompagnato da 1 GB di memoria RAM e saranno disponibili due tagli di memoria storage, 16 e 64 GB. Per quanto riguarda il prezzo, invece, il nuovo smartphone dell’azienda di Cupertino non sarà un semplice modello entry level, bensì verrà venduto a 3288 yuan, circa 500 dollari.

Rispetto alle indiscrezioni circolate in passato, in cui si riteneva che l’iPhone da 4 pollici potesse venir denominato iPhone 6c, disponibile con scocca in policarbonato in vari colori, iPhone 5e sarà sicuramente dotato di scocca in alluminio. Allo stesso tempo, verranno integrate alcune caratteristiche dei modelli top di gamma, tra cui il vetro frontale con angoli arrotondati.

Per il momento, quindi, l’unico modo per scoprire se iPhone 5e verrà o meno presentato da Apple, è attendere la primavera. Con molta probabilità, l’evento verrà realizzato durante il mese di aprile e, in concomitanza, verrà svelata anche la seconda edizione di Apple Watch.