Se siete appassionati di mobile-photography vi sarete sicuramente dotati degli accessori senza i quali è impossibile uscire di casa come per esempio un caricabatterie portatile di una certa potenza o addirittura un caricabatterie solare.

Ma il mio sogno è sempre stato quello di scattare foto subacquee con il mio iPhone. L’occasione è giunta quando ho partecipato all’Instameet dell’Isola d’Elba dove ho potuto provare la mia prima immersione con le bombole e ho potuto così testare la cover impermeabile subacquea Proporta Amphibian (30,20€ su Amazon) garantita fino a 10 metri di profondità (un’atmosfera di pressione).

Ovviamente prima di affidarle il mio iPhone 5S l’avevo testata con successo nella vasca da bagno con un pezzetto di carta al posto dello smartphone… ma ovviamente non è la stessa cosa: in termini di pressione immergere la Amphibian in pochi centimetri d’acqua non equivale a portarla a cinque metri di profondità in mare aperto. Questa è infatti la meta che ho raggiunto all’Elba e grazie alla cover subacquea di Proporta il mio smartphone ne è uscito sano e salvo (guardare la galleria fotografica per credere).

Riassumo per punti le mie impressioni dopo aver testato la Proporta Amphibian sul campo:

Pro:

- L’ho testata fino a cinque metri di profondità e ha funzionato egregiamente: non ho rivelato alcuna piccola traccia d’acqua all’interno della cover dopo il test. L’istruttore di sub che mi accompagnava che spesso scatta foto subacquee e quindi usa cover per reflex, ha espresso un ottimo parere sulla qualità della guarnizione o-ring che sigilla la cover.

- La cover permette di controllare lo smartphone con il display touch quando è tenuta fuori dall’acqua. A causa però della tecnologia capacitiva con cui viene costruito il display touch dell’iPhone, questo ovviamente non risponde quando lo si tocca in immersione (l’acqua disperde le cariche elettriche presenti sul nostro dito).  La cover permette comunque di controllare lo smartphone con i tasti volume. Per questo motivo vi consiglio di lanciare l’app Photos o altre app compatibili con il controllo dello scatto fotografico tramite tasti volume, prima di immergervi.

Contro:

- La qualità ermetica della chiusura a tenuta stagna di questa cover però nasconde una scomodità: aggiungere e togliere la cover allo smartphone sono operazioni non del tutto agevoli e richiedono qualche minuto. Mi piacerebbe avere una cover per iPhone che si chiudesse in pochi secondi come quella della GoPro comunque in grado di garantire resistenza a elevate pressioni visto che è certificata fino a sei atmosfere (60 metri sotto il livello del mare). Ma il rapporto qualità/prezzo dell’Amphibian resta ottimo ed è un acquisto che consiglio a chi sta per partire le per ferie al mare.