Siri troverà una nuova collocazione all’interno dell’iPhone 8. Il nuovo melafonino, indipendentemente dal suo nome ufficiale, rappresenterà una profonda svolta per la mela morsicata. La più grande rivoluzione sarà, certamente, la sparizione del tasto Home che ha richiesto la riprogettazione dell’interno dispositivo. Se non è ancora ben chiaro dove finirà il sensore per le impronte digitali, molte delle gesture collegate al tasto Home dovranno, anche loro, trovare una nuova collocazione.

Per esempio, l’attivazione di Siri non potrà più avvenire attraverso il tasto fisico. Secondo quanto riportato dall’affidabile leaker Guilherme Rambo, Apple potrebbe aver trovato per Siri una collocazione comoda nell’iPhone 8. Nello specifico, sembra che per attivare l’assistente vocale della mela morsicata, gli utenti dovranno semplicemente premere a lungo il tasto power, cioè il tasto di accensione e spegnimento dello smartphone.

Ovviamente, dovrebbe rimanere la possibilità di attivare Siri attraverso il comando vocale “Hey Siri“, ma per tutti coloro che preferivano un input fisico, l’iPhone 8 dovrebbe offrire questa nuova possibilità.

Tuttavia, se la pressione prolungata del tasto Power consentirà di attivare Siri, bisognerà capire come Apple permetterà di spegnere l’iPhone 8 visto che normalmente la lunga pressione sul tasto power porta allo spegnimento dello smartphone.

Ovviamente trattasi di speculazioni. Per sapere quale sarà la verità, comunque, non si dovrà attendere molto perché alla presentazione dell’iPhone 8 o dell’iPhone Edition manca davvero molto poco.