Apple iPhone 8 è lo smartphone di rottura della tradizione della mela morsicata. Nasce per festeggiare il decimo anniversario della nascita dei melafonini e punta a rivoluzionare totalmente il mondo della telefonia mobile alla stessa maniera del primo iPhone. Il nuovo iPhone 8 rappresenta una sfida anche per la stessa Apple di spostare l’asticella verso l’alto in un settore oramai abbastanza ingessato dove tutti i top di gamma offrono prestazioni equivalenti e dove la concorrenza è davvero estremamente forte.

Trattasi di un prodotto esclusivo, unico e che farà da capostipite per i futuri iPhone che arriveranno in futuro. Sarà anche il primo melafonino equipaggiato con display con tecnologia OLED.

iPhone 8: uscita in Italia e prezzo

La presentazione è attesa per la fine del mese di settembre. Secondo alcuni rumors, l’iPhone 8 potrebbe essere disponibile inizialmente con scorte molto basse tali da accontentare un piccolo gruppo di utenti. La maggior parte degli interessati probabilmente dovrà attendere molto più a lungo per poter mettere le mani sul nuovo melafonino. Il prezzo sarà in linea con la tecnologia offerta. Secondo gli analisti l’iPhone 8 potrebbe costare a partire da 1100/1200 dollari. In Italia, dunque, costerà in euro qualcosina in più.

iPhone 8: design

L’iPhone 8 rappresenta un punto di rottura con la tradizione conservativa di Apple. Totalmente borderless, il display OLED da 5,8 pollici occuperà la maggior parte del lato frontale. Per garantire una perfetta riduzione degli ingombri, Apple ha deciso di eliminare il tasto fisico Home. Il Touch ID è stato spostato altrove. Non è ancora ben chiaro dove. Le speculazioni iniziali parlavano che il Touch ID fosse stato posto sotto il display, ma oggi sembra che questo elemento potrebbe anche essere stato rimosso a favore di un più sofisticato sistema di riconoscimento facciale. Nonostante la moda imperante, il display non sarà curvo. Posteriormente troverà posto la doppia fotocamera con le ottiche posizionate verticalmente.

Trattasi di una scelta fatta per poter fruttare alcune soluzioni dedicate alla realtà aumentata. Frontalmente, invece, una fotocamera specifica anche per il sitema di riconoscimento facciale che l’iPhone 8 integrerà.

iPhone 8: scheda tecnica

L’iPhone 8 sarà un puro concentrato di tecnologia. Come accennato, il nuovo melafonino adotterà un display da 5,8 pollici OLED. Il nuovo melafonino disporrà, anche, del nuovissimo processore proprietario A11 con processo produttivo a 10 nanometri. La memoria RAM sarà di 3GB e la quantità di storage sarà di 64 o di 256GB a seconda del modello scelto. Come detto sarà presente una doppia fotocamera posteriore con flash led con disposizione delle ottiche verticali.

L’iPhone 8 porterà al debutto anche il supporto alla ricarica wireless e proprio per questo il corpo dell’iPhone 8 ha abbandonato il vetro in favore del metallo per consentire l’utilizzo di questa particolare forma di ricarica. Come accennato, l’iPhone 8 dovrebbe disporre del riconoscimento facciale grazie all’utilizzo della fotocamera anteriore. Funzionalità che dovrebbe offrire anche un nuovo step per la sicurezza dell’accesso ai dati.

Ovviamente non mancheranno anche tutti quei sensori e supporti oggi indispensabili come il GPS, il Bluetooth, l’LTE, il WiFi e quanto deve avere oggi un vero e proprio top di gamma. Ad equipaggiare l’iPhone 8, il rinnovato sistema operativo iOS 11.