Apple iPhone 8 potrebbe disporre della ricarica wireless come molti attuali smartphone Android e Windows Phone. Secondo un report di Nikkei, Foxconn, la nota azienda che realizza gli iPhone, starebbe testando moduli per la ricerca wireless destinati al futuro iPhone 8. Il nuovo report non riporta, però, se il supporto alla ricarica senza fili sarà integrato solamente nel nuovo e futuro top di gamma di Cupertino o anche in tutti gli altri suoi prodotti. Probabilmente, molto dipenderà dalla capacità di Foxconn di produrre questi moduli.

L’arrivo del supporto alla ricarica wireless per l’iPhone 8 non è una notizia nuova, comunque. Alcuni mesi fa un report di Bloomberg aveva affermato la stessa cosa aggiungendo, però, che questa tecnologia sarebbe arrivata anche sui futuri iPad. Del resto, al ricarica wireless è oggi largamente utilizzata su altri dispositivi ed Apple non andrebbe a fare altro che introdurre una funzionalità oggi molto richiesta dalla sua utenza.

Rispetto ad altre soluzioni analoghe, il supporto alla ricarica wireless dell’iPhone 8 potrebbe essere contactless, cioè lo smartphone non richiederebbe di essere posizionato sopra la base di ricarica ma solamente nelle sue vicinanze. Una soluzione tecnica abbastanza complessa la cui efficienza dipenderebbe, ovviamente, dalla distanza tra smartphone e base di ricarica.

Il prossimo iPhone 8, o come sarà chiamato, risulterà essere un vero passo in avanti rispetto all’attuale modello. Oltre a questa soluzione dovrebbero debuttare anche un display OLED bordless, un nuovo design e dovrebbe anche essere rimosso il tasto Home.

Trattasi, ovviamente, di speculazioni che devono essere prese con le pinze anche perchè mancano ancora circa 10 mesi al debutto del nuovo melafonino e di ulteriori rumors sino ad allora ne arrivernano moltissimi altri.