Continuano ad emergere informazioni molto interessanti dal firmware dell’HomePod riguardanti il futuro iPhone 8. Sino ad ora, da questo firmware è stato possibile scoprire molti interessanti dettagli come la mancanza del Touch ID, la presenza di un sistema di riconoscimento facciale e tanto altro ancora. Ma, adesso, arrivano ulteriori ed interessanti informazioni.

L’iPhone 8 dovrebbe essere dotato di un sistema “SmartCam” in grado di permettere alle fotocamere di riconoscere automaticamente la scena e quindi aggiustare le impostazioni di scatto di conseguenza.

Il nuovo sistema Face ID di riconoscimento del volto che dovrebbe soppiantare il Touch ID potrebbe funzionare anche con Apple Pay. Infine, la novità più curiosa. All’interno del firmware si fa riferimento ad un prodotto di nuova generazione chiamato “2017iPhone” che disporrebbe della ricarica wireless e di un display Retina da ben 6,5 pollici.

Si tratterebbe di una versione Plus dell’iPhone 8 di cui, però, non si è mai parlato. Difficile, dunque, che questo dispositivo esista effettivamente ma è difficile capire il perché della presenza di questo riferimento.

Tuttavia la menzione di uno smartphone da 6,5 pollici è sicuramente interessante. Al debutto ufficiale del nuovo iPhone 8 manca poco più di un mese e sicuramente per allora arriveranno informazioni più affidabili in merito.