Continuano le indiscrezione sul prossimo iPhone 8. L’ultimo in ordine riguarda la tanto vociferata tecnologia di riconoscimento Face ID, che potrebbe con molta probabilità sostituire il Touch ID.

A scoprirlo uno sviluppatore, che all’interno del firmware dello speaker HomePod ha trovato riferimenti ad una feature che permetterebbe ad un utente di disattivare i suoni delle notifiche semplicemente con lo sguardo.

Le conferme su questa nuova funzionalità arrivano dal codice, dove si trova una stringa con il testo “AttentionAwarenessObserver”. Con un po’ di fantasia, ma nemmeno troppa, si potrebbe dunque pensare che questo comando sia legato alla caratteristica della nuova Face ID, e cioè silenziare le notifiche con l’ausilio degli occhi.

Ma come funziona? Si tratterebbe di speciali sensori che sarebbero in grado di captare il movimento degli occhi dell’utente, e quindi “capire” se quest’ultimo sta guardando o meno il device. Se l’utente guarda lo schermo, il suono delle notifiche viene disattivato. E, partendo da, qua prendono il volo diverse congetture: con questa nuova tecnologia iPhone 8 potrebbe essere in grado di scansionare in tre dimensioni il volto con la possibilità poi di creare un vero e proprio avatar digitale da utilizzare nelle applicazioni di realtà virtuale o aumentata.