Netflix ha certificato iPhone 8, iPhone X e iPad Pro per la visione dei contenuti in HDR nella sua piattaforma di Internet TV. Questo significa che chi acquisterà uno di questi prodotti potrà visualizzare in HDR i filmati di Netflix che utilizzano questa tecnologia che migliora la qualità delle immagini.

Per quanto riguarda gli iPhone, oltre a quelli già citati si ricorda che anche l’iPhone 8 Plus è stato certificato da Netflix. Per quanto riguarda i tablet, gli iPad Pro compatibili sono quelli di seconda generazione, quelli dotati di tecnologia ProMotion e HDR. Si ricorda, al riguardo, che la certificazione HDR era già presente sulla nuova Apple TV 4K. Ovviamente in questo caso l’utente deve disporre anche di una TV con supporto 4K e HDR.

La notizia è certamente positiva, soprattutto per i nuovi possessori di un iPhone 8. Durante la presentazione, infatti, Apple non aveva accennato al supporto all’HDR dei display dei nuovi melafonini. Anzi, Cupertino aveva esplicitamente parlato dell’HDR solamente per l’iPhone X.

Invece, anche iPhone 8 e iPhone 8 Plus dispongono di questa tecnologia. Per i neo acquirenti di questi smartphone, sicuramente una buona notizia.

Tuttavia, per poter usufruire dei contenuti HDR su Netflix, gli utenti devono sottoscrivere un contratto più oneroso di quello base che permette, anche, la fruizione dei contenuti 4K.