iPhone 8 torna protagonista con indiscrezioni molto interessanti. Grazie ad una soffiata che sembra arrivare direttamente da Foxconn, l’azienda cinese che costruisce per conto di Apple tutti i suoi dispositivi mobile, è stato possibile creare uno schema che mostra il design finale di questo attesissimo prodotto che dovrebbe celebrare i 10 anni della storia dei melafonini e proprio per questo dovrebbe risultare particolarmente innovativo.

Dal disegno spicca immediatamente la parte frontale occupata da un display che ricopre la maggior parte dello spazio seguendo la moda di tutti gli ultimi top di gamma come il Galaxy S8. Un dettaglio che va a confermare molti rumors passati che vedevano la rimozione del tasto fisico home per lasciare spazio ad una più ampia pozione del display. Secondo le ultime voci, questo schermo dovrebbe essere un OLED da 5,8 pollici.

Molto più interessare la parte posteriore. Anche nell’iPhone 8 dovrebbe essere presente la doppia fotocamera posteriore che sarebbe, però, disposta verticalmente e non orizzontalmente come sull’attuale modello. Inoltre, questa doppia fotocamera dovrebbe disporre anche di funzionalità legate alla realtà aumentata.

Inoltre, da questo schema emergerebbero 2 microfoni sulla parte superiore. Anche l’iPhone 8 sarebbe sprovvisto del jack per le cuffie. Sulla parte frontale, infine, sarebbero posizionati anche la fotocamera e tutti i sensori necessari per lo sblocco con l’iride.

Ovviamente trattasi di indiscrezioni che come tali devono essere prese. Alla presentazione ufficiale mancano ancora tanti mesi e per allora arriveranno sicuramente dettagli più precisi.