Nonostante le molte indiscrezioni puntino ad affermare che l’iPhone 8 disporrà di un display OLED curvo, molto simile a quello dei moderni Galaxy, adesso nuovi rumors indicherebbero l’esatto contrario e cioè che il futuro nuovo melafonino disporrà, invece, di un display flat e cioè piatto anche se realizzato con tecnologia OLED.

Ad affermarlo l’analista Wayne Lam di IHS Market che avrebbe riportato quanto sentito da alcuni fornitori e da alcune recenti analisi di mercato. Per questo analista, dunque, l’iPhone 8 non proporrà uno schermo curvo ai lati come vorrebbe la moda attuale e come più volte speculato ma offrirà un design identico all’attuale anche se dovrebbe avere una dimensione più grande e cioè 5,8 pollici giustificata dal fatto che il tasto fisico sarà rimosso e dunque ci sarà maggiore spazio sulla parte frontale del nuovo smartphone che sarà, quindi, quasi a tutto schermo.

Ovviamente trattasi di indiscrezioni che come le precedenti vanno tutte prese come tali. L’iPhone 8 sarà presentato dopo l’estate e dunque manca ancora molto tempo e dunque non mancheranno ulteriori notizie anche sul fronte del display che sembra uno degli argomenti più chiacchierati dell’iPhone 8.

Questo nuovo modello non sarà l’unico che Apple presenterà. Accanto a questo che sarà un modello speciale per i 10 anni di iPhone, Cupertino annuncerà anche i nuovi iPhone 7S, sostanzialmente un’evoluzione dei modelli attuali.