Il prossimo iPhone, quello che oggi comunemente parlando si identifica come l’iPhone 8, rappresenta per Apple un obiettivo importante visto che sarà lanciato in concomitanza con il decennale della nascita di questo smartphone che ha fatto storia. Dunque, Cupertino deve presentare qualcosa di davvero innovativo in grado di rivoluzionare nuovamente il mercato della telefonia mobile. Proprio per questo, la mela morsicata non starebbe lasciando davvero nulla la caso. The Wall Street Journal ha, infatti, confermato che il prossimo iPhone 8 sarà dotato di schermo curvo e che attualmente siano in corso test su almeno 10 prototipi diversi.

Apple, dunque, dovrà scegliere all’interno di questo nutrito numero di prototipi il nuovo iPhone 8. Quello che è certo è il grande impegno di Cupertino nel voler offrire il meglio per i suoi utenti. Per quanto riguarda lo schermo curvo, Apple ha chiesto ai suoi fornitori di incrementare la realizzazione di pannelli OLED e dunque appare certo che la mela morsicata dovrebbe abbracciare questa tecnologia. Quello che ad oggi non è chiaro è se tutte le declinazioni del prossimo iPhone 8 saranno dotate di un display OLED curvo o se sarà un’esclusiva di uno specifico modello.

Infatti, i pannelli OLED presentano costi superiori rispetto agli LCD e questo potrebbe far lievitare i prezzi del prossimo smartphone della mela morsicata. Ecco perchè questa tecnologia potrebbe essere riservata ad una speciale variante.

Quello che è certo è che il prossimo iPhone 8 si preannuncia molto interessante. Oltre a stupire il mondo, Apple è, anche, chiamata invertire un trend negativo che vede i suoi smartphone vendere di meno rispetto al passato.