Arrivano nuovi rumors per quanto riguarda la prossima generazione di iPhone. Il noto ed affidabile Mac Otakara ha condiviso alcune indiscrezioni su quello che molti identificano come l’iPhone 7S o meglio una delle varianti. Alcune recenti indiscrezioni, infatti, affermano che il prossimo iPhone sarà declinato in tre varianti: due “standard” che possono essere definite come iPhone 7S ed una innovativa, l’unica che sarebbe identificata come iPhone 8.

Mac Otakara, in ogni caso, evidenzia come una delle versione dell’iPhone 7S presenterebbe uno schermo da 5 pollici ed offrirebbe una configurazione tecnica molto simile all’altra variante del futuro melafonino. L’elemento di novità è nel comparto multimediale. Questo modello sarebbe dotato, infatti, sempre di una doppia fotocamera posteriore ma con gli obiettivi non più posizionati orizzontalmente ma bensì verticalmente.

Trattasi di una scelta tecnica molto particolare. In ogni caso, secondo Mac Otakara, il progetto definitivo dei futuri melafonini sarà finalizzato entro il termine del secondo trimestre fiscale 2017. Dunque, Apple ha ancora un po’ di tempo per ripensare eventuali dettagli tecnici.

L’introduzione di una doppia fotocamera anche sul modello con schermo più piccolo ha molto senso perché vedrebbe Cupertino offrire la stessa base tecnica per tutti i modelli. Sarà poi il cliente a scegliere se puntare sul modello con lo schermo più piccolo o su quello con la diagonale più grande. L’iPhone 8, ovviamente, sarà molto diverso.

Trattasi, ovviamente, di indiscrezioni che come tali devono essere prese. Al debutto dei nuovi iPhone manca ancora molto tempo e sicuramente arriveranno in futuro notizie molto più precise.