Il nuovo smartphone Apple è sempre più vicino. Numerosi sono stati i report e le indiscrezioni sulle sue caratteristiche così come sulla sua uscita. Nei giorni scorsi però abbiamo avuto modo di stringere il cerchio, con il nuovo iPhone – che dovrebbe chiamarsi iPhone 7 – in arrivo a quanto pare a metà settembre. La cadenza sarebbe completamente in linea con le presentazioni precedenti, basti pensare che nel 2015 l’evento Apple è stato il 9 settembre. Quest’anno invece il giorno prescelto per il lancio dovrebbe essere il 16 settembre.

L’informazione precedente è arrivata dal sempre attento ed informato Evan Blass (conosciuto anche come @evleaks), il quale però nelle ultime ore ha aggiunto un dettaglio molto rilevante alle informazioni attualmente, che come riportato anche dal sito specializzato in informazione sui prodotti e servizi Apple MacRumors, è la data in cui potrebbero cominciare i preordini del nuovo iPhone 7 e della sua variante Plus. La data in oggetto, come riportato da Blass – tweet di seguito – sarebbe il 9 settembre, ovvero qualche giorno dopo la presunta presentazione ufficiale in programma quindi per il 6 settembre.

iphone 7

Non dovrebbero essere, come abbiamo già avuto modo di constatare dai tanti rumor, troppe le differenze tra iPhone 6/6s e iPhone 7, con Apple che potrebbe preservare i grandi cambiamenti per il 2017 con l’iPhone che compirà il suo 10° compleanno. Tra le maggiori novità del nuovo smartphone dovrebbero esserci una fotocamera migliorata sulla versione 4.7 pollici e con buone probabilità la doppia fotocamera sulla Plus. Altro grande cambiamento dovrebbe essere la rimozione del jack standard per le cuffie da 3.5 mm, che verrebbe sostituito da un secondo altoparlante e porterebbe al collegamento delle cuffie tramite la porta Lightning utilizzando un adattatore.

Ovviamente in questo momento siamo ancora di fronte ad informazioni non ufficiali, ma mancano ormai poche settimane prima di avere le tanto attese conferme o smentite da parte di Apple.