Da mesi parliamo di quello che dovrebbe chiamarsi iPhone 7 ed essere il nuovo smartphone Apple. Lo stesso, come abbiamo avuto modo di constatare nel corso degli anni, dovrebbe essere presentato a settembre, e ora finalmente dopo notevoli indiscrezioni che però non ci hanno mai fornito indicazioni precise, abbiamo modo di conoscere quella che dovrebbe essere la data di presentazione del nuovo smartphone. Inoltre si tratta di un leak proveniente da una fonte che in precedenza si è rivelata a più riprese affidabile, il leaker seriale Evan Blass (su Twitter @evleaks).

Come riportato anche da Apple Insider la settimana cruciale nella quale dovrebbe avere luogo la presentazione del nuovo iPhone 7 è quella che va dal 12 al 18 settembre, dunque perfettamente a metà del mese. Ecco di seguito lo screenshot del tweet di Evan Blass.

iphone 7

Lo stesso Blass qualche giorno fa ha pubblicato quelli che sarebbero gli attuali nomi in codice dei due iPhone in fase di sviluppo: Sonora e Dos Palos. Con tale informazione è stata accantonata dal leaker la possibilità che siano più di due iPhone 7 in sviluppo. Sarebbero quindi come quelli attuali gli iPhone 7 in arrivo, con una versione standard da 4,7 pollici ed una più grande Plus da 5,5 pollici.

Abbiamo anche già avuto modo di vedere quali dovrebbero essere le principali novità del dispositivo, tra cui spiccano indubbiamente la rimozione del jack da 3,5 mm per le cuffie. In seguito a tale modifica potrebbe essere in dotazione un adattatore per utilizzare le cuffie precedenti direttamente collegandole alla porta Lightning. Altro sostanziale cambiamento dovrebbe essere nella fotocamera esterna dello smartphone, ma solo nel modello Plus da 5,5 pollici, che presenterebbe un doppio sensore, sulla scia dei vari dispositivi già dotati di tale tecnologia: LG G5 e Huawei P9 su tutti. Non ci resta che attendere per saperne di più nei prossimi giorni.