Passano gli anni, ma la febbre per l’uscita di iPhone pare non passare mai. Il nuovo iPhone 7 sarà disponibile sugli scaffali degli Apple Store a partire da venerdì 16 settembre, e, a New York, c’è già chi si è messo in coda per acquistare per primo il nuovo melafonino.

È già da sabato, infatti, che un signore si è messo in coda di fronte all’Apple Store sulla Quinta Strada di New York. A riportare la notizia, twittando una fotografia sul suo profilo twitter, è stato il giornalista di Bloomberg Harvard Zhang.

Dietro a questa scelta “folle” di starsene diversi giorni di fronte ad un negozio per essere sicuri di acquistare il nuovo melafonino potrebbe essere di natura economica: queste persone potrebbero infatti rivendere subito lo smartphone ad un prezzo superiore rispetto a quello di listino, ovviamente per trarne un guadagno immediato.

Oggi nel frattempo è stato rilasciato iOS 10, nuova versione del sistema operativo mobile della mela morsicata che, fra le altre novità, introduce il supporto a software di terze parti all’assistente virtuale Siri. iOS 10 sarà disponibile questa sera, e i device compatibili sono: iPhone 5 e successivi; iPad di quarta generazione, iPad Mini 2 e successivi, iPad Air e successivi, iPad Pro; iPod Touch di sesta generazione.