Manca ancora molto al lancio di iPhone 7, previsto per il prossimo autunno, ma in rete sono apparse nuove immagini della fotocamera con doppia lente, basata sulla tecnologia di LinX, la startup israeliana acquisita da Apple proprio lo scorso anno.

Il nuovo iPhone 7 potrebbe essere dotato di una fotocamera dual-lens (doppia lente), di cui si è già parlato in passato. L’indiscrezione giunge dal blog cinese chuansong.me, che ha pubblicato due nuove foto che mostrano il componente hardware che Apple potrebbe utilizzare all’interno del futuro smartphone top di gamma.

iPhone 7 dual lens

Doppia fotocamera di iPhone 7

iPhone 7 fotocamera doppia lente retro

Retro fotocamera doppia lente iPhone 7

Come è possibile dalle immagini condivise, le due lenti sembrano essere molto simili a quelle già presenti su LG G5 e nei leaks del Huawei P9. Se da un lato le immagini sembrano essere veritiere, dall’altro è ancora presto per sapere se Apple deciderà o meno di utilizzare la tecnologia proveniente dalla startup LinX.

Ma quali sono i vantaggi di questa nuova tecnologia? Adottando questa soluzione, Apple potrebbe eliminare la sporgenza dell’attuale fotocamera e, allo stesso tempo, impiegare un nuovo algoritmo in grado di simulare uno zoom di tipo ottico. I vantaggi non terminerebbero qui, dal momento che anche la gestione della banda dati verrebbe suddivisa in due e, quindi, vi sarebbe un importante miglioramento sul fronte dei colli di bottiglia.

E’ importante sottolineare che tutti questi vantaggi sono ancora teorici, dal momento che Apple non ha mai utilizzato questa tecnologia. Allo stesso tempo, in rete sono apparsi alcuni video che permettono di comprendere quali potrebbero essere le potenzialità di un sistema del genere, anche per quanto riguarda l’interfaccia grafica, le modalità di scatto e ripresa video..

Ovviamente, l’unico modo per scoprire se Apple utilizzerà o meno la tecnologia a doppia lente sul futuro iPhone 7 è quello di aspettare l’evento di presentazione, previsto per il mese di settembre.