Interessanti novità per tutti coloro che hanno già intenzione di comprare il nuovo iPhone 7, prossimo flagship Apple che dovrebbe essere presentato solo tra poche settimane dall’azienda di Cupertino. L’attuale smartphone di punta iPhone 6s (insieme alla versione Plus da 5.5 pollici) è acquistabile con tre opzioni di l’archiviazione interna: 16, 64 e 128 GB. Con l’arrivo di iPhone 7 però potrebbero cambiare le carte in tavola, dal momento che Apple sarebbe intenzionata ad introdurre una ulteriore opzione con maggiore spazio.

A riportare l’indiscrezione è il sito statunitense specializzato in informazione Apple MacRumors, secondo il quale citando la pubblicazione DigiTimes, iPhone 7 dovrebbe includere tra le opzioni disponibili una versione 256 GB, raddoppiando quindi i 128 GB attualmente disponibili come tetto massimo e andando ad accontentare quegli utenti che non vedono di buon occhio l’archiviazione su cloud e dunque, per esempio, l’acquisto di spazio utilizzando il servizio iCloud della stessa Apple. Già in precedenza ci sono stati rumor sullo spazio interno al nuovo iPhone 7, che potrebbe abbandonare la più bassa versione 16 GB e passare a 32 GB per l’entry-level, ma anche eliminare quindi quella che sarebbe la nuova via di mezzo, 64 GB. In tale ottica rimarrebbero tre le varianti acquistabili del nuovo iPhone. 32, 128 e 256 GB, con conseguente aumento del prezzo minimo per avere il nuovo smartphone Apple.

Come abbiamo già avuto modo di vedere, iPhone 7 dovrebbe essere presentato il 7 settembre, e pochi giorni dopo, dal 9 settembre, potrebbero essere in partenza i pre-ordini per lo smartphone, per la cui disponibilità nei negozi dovrebbe però essere necessario attendere il 16 o addirittura il 23 settembre. Non c’è ancora ufficialità su nessuna di queste tre date, ma potremmo avere informazioni più dettagliate e ufficiali (come l’annuncio dell’evento) nel corso dei prossimi giorni, essendo ormai settembre sempre più vicino, e con lui anche il nuovo smartphone della Mela. Non ci resta che attendere per saperne di più.