Il futuro iPhone 7 non avrà più il jack per le cuffie, che verrà rimpiazzato dal connettore Lightning. Per questo importante cambiamento, Apple inserirà all’interno della confezione le nuove EarPods con connettore Lightning, mentre la versione Bluetooth verrà venduta separatamente.

Sono tantissime le indiscrezioni che stanno giungendo dalla rete sul nuovo iPhone 7, il futuro smartphone top di gamma di Apple che verrà presentato non prima del mese di settembre.

La principale novità di iPhone 7 è la rimozione del classico jack da 3,5 mm per le cuffie, una scelta che sta facendo discutere la rete, con petizioni da parte degli utenti. Tuttavia, l’azienda di Cupertino desidera proseguire su questa strada con l’obiettivo di ridurre ulteriormente lo spessore del dispositivo.

Nel frattempo, Apple starebbe sviluppando anche nuovi auricolari EarPods dotati di connettore Lightning, che verranno inseriti all’interno della scatola. Seppur non emergano particolari indiscrezioni sul design delle nuove EarPods, crediamo che Apple potrebbe mantenere l’attuale forma, studiata per adattarsi al meglio a qualsiasi tipologia di orecchio, o rinnovare completamente il design.

Inoltre, Apple non starebbe lavorando solamente a EarPods con cavo Lightning, bensì starebbe sviluppando anche un secondo modello, dedicato all’utenza premium, con il know-how acquisito da parte di Beats. Quest’ultimo modello potrebbe essere completamente senza fili e connettersi a iPhone 7 sfruttando la connettività Bluetooth.

Ovviamente, l’azienda di Cupertino non ha rilasciato alcuna indiscrezione a riguardo. Anche se non vi è alcuna conferma, è noto che ad ottobre 2015 Apple ha registrato il marchio AirPods, probabilmente il nome ufficiale delle nuove cuffie senza fili. Non resta che aspettare la presentazione ufficiale di iPhone 7, prevista per il mese di settembre, quando Apple svelerà il nuovo smartphone top di gamma e i nuovi auricolari EarPods.