Apple iPhone 7 potrebbe alla fine possedere le medesime dimensioni dell’iPhone 6S. Il prossimo smartphone di punta di Cupertino, almeno sul fronte estetico, potrebbe non discostarsi molto dall’attuale modello. Che le dimensioni ed il form factor risultino essere similari a quelli dell’iPhone 6S lo confermerebbe un leck relativo agli schemi di design dell’iPhone 7 nella sua declinazione da 4.7 pollici condivisi dall’affidabile sito francese NoWhereElse.

Secondo questo leak del sito francese, l’iPhone 7 dovrebbe essere lungo 138,3 millimetri, mentre dovrebbe essere largo 6.71 millimetri. Se confermate, trattasi di dimensioni sostanzialmente identiche a quelle dell’attuale iPhone 6S. Ovviamente non ci sono conferme ufficiali anche se ulteriori passate indiscrezioni evidenziavano che sul fronte del design Apple non dovrebbe stravolgere l’iPhone 7.

Comunque, se veritiero, da questo leak è possibile ottenere qualche altro dettaglio oltre alle sue misure. L’alloggio della fotocamera sembrerebbe essere più grande, cosa che potrebbe far supporre la presenza di un sensore più grande. Mancando la protuberanza sulla scocca, il leak farebbe immaginare un design totalmente flat per la parte posteriore. Oggi, l’obiettivo tende a sporgere un pochino.

Inoltre, sembrerebbe mancare anche la porta Smart Connector su cui si è speculato molto. Purtroppo, dal leak non è possibile capre se l’iPhone 7 perderà davvero il jack da 3,5 millimetri o se, invece, rimarrà comunque presente come emerso da alcune ultime indiscrezioni.

Dubbi e quesiti che avranno una risposta solamente il prossimo autunno, probabilmente entro fine settembre, quando Apple svelerà al mondo il suo nuovo iPhone 7 che dovrebbe essere declinato non solo anche nella versione Plus ma forse nella ulteriore versione Pro con doppia fotocamera posteriore.