Il nuovo iPhone 6s Plus ha una batteria di dimensioni inferiori rispetto al precedente iPhone 6 Plus. Questa è l’indiscrezione che proviene da un’immagine condivisa dal sito web taiwanese AppleClub, che ha fin da subito fatto temere per una minor autonomia, rispetto alla precedente generazione.

Nelle scorse settimane, prima della presentazione ufficiale, si era già anticipato il fatto che iPhone 6s e iPhone 6s Plus avrebbero avuto batterie dalla capacità ridotta rispetto ai predecessori. A pochi giorni dalla commercializzazione, una nuova fotografia che arriva dal sito web AppleClub rimuove tutti i punti interrogativi. Infatti, come già anticipato, iPhone 6s Plus avrà una batteria da 2750 mAh, una riduzione del 5,5% rispetto al precedente modello da 2910 mAh.

Immagine batteria iPhone 6s Plus

Batteria iPhone 6s Plus

I principali motivi di questa riduzione della batteria sono dovuti, principalmente, dall’introduzione del Taptic Engine e il nuovo display 3D Touch. Allo stesso tempo, il nuovo sistema operativo iOS 9 sembra comportarsi veramente bene in termini energetici, mentre il processore A9 assicura consumi ridotti.

Quindi, seppur iPhone 6s e 6s Plus hanno batterie di minor capacità, la durata della batteria non calerà rispetto al passato viste tutte le ottimizzazioni effettuate dall’azienda di Cupertino. Non a caso, durante il keynote di presentazione, Apple ha sottolineato che la nuova generazione di iPhone offrirà la stessa durata della batteria di iPhone 6 e iPhone 6 Plus.

Ricordiamo, infine, che la nuova generazione di iPhone sarà disponibile a partire da venerdì 25 settembre in Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Nuova Zelanda, Puerto Rico, Regno Unito, Singapore e Stati Uniti. Gli utenti italiani che desiderano acquistare i nuovi smartphone di Apple dovranno aspettare un po’ più di tempo, visto che l’Italia non è stata inclusa all’interno del primo round di lancio.