In rete è apparso il primo video che mostra l’accensione della scheda logica e display di iPhone 6s, collegati ad altre componenti dell’attuale iPhone 6s. L’interessante video permette di comprendere come il debutto del futuro smartphone top di gamma dell’azienda di Cupertino si stia sempre di più avvicinando.

Dopo tutti i rumors e le immagini leak, su YouTube è apparso il primo video che mostra l’accensione di iPhone 6s. Rispetto ai classici video, quest’ultimo non permette di vedere né sistema operativo, né il classico logo Apple, bensì il focus principale è sulla componentistica presente all’interno.

Infatti, a metà del filmato è possibile osservare un particolare focus sull’hardware. Come è possibile osservare dal video, la scheda logica permette di vedere il nuovo processore SoC A9, di dimensioni leggermente maggiori rispetto all’attuale A8 realizzato con un processo produttivo a 28 nanometri e, allo stesso tempo, vi sono presenti un chip Qualcomm WTR3925, che permetterà di gestire le comunicazioni RF, assieme al nuovo modem MDM9635M LTE, che porterà con sé migliori performance sul lato connettività 4G LTE. Allo stesso tempo, Apple sembra aver modificato altre componenti come il connettore per il collegamento dell’altoparlante, dei sensori di prossimità e della fotocamera frontale.

Per quanto riguarda le altri componenti tecniche, iPhone 6s integrerà una fotocamera da 12 oppure 16 megapixel, 2 GB di memoria RAM, tecnologia Force Touch all’interno del display e una scocca in alluminio serie 7000, più resistente dell’attuale alluminio che è stato ampiamente criticato tramite la vicenda bendgate.

https://www.youtube.com/watch?v=1GnOW8z0cyQ

Ricordiamo, infine, che per quanto riguarda il debutto ufficiale manca davvero poco visto che i nuovi iPhone 6s potrebbero essere presentati al grande pubblico il prossimo 9 settembre, giorno in cui Apple dovrebbe tenere un keynote ufficiale.