I nuovi iPhone 6s e iPhone 6s Plus sono sold out a livello mondiale. A pochi giorni dal lancio ufficiale previsto per il 25 settembre, in tutti gli Apple Store Online la data prevista di spedizione è passata dal 25 settembre a “29 settembre – 6 ottobre”, come a suggerire che anche stavolta a Cupertino sono riusciti ad infrangere il record dello scorso anno.

Chi non ha ancora preordinato un iPhone 6s o iPhone 6s Plus dovrà aspettare un po’ di più prima di riceverlo. La data prevista per il primo batch di iPhone era il 25 settembre, ma adesso che tutti i modelli sono sold out a livello mondiale, la data è slittata a fine mese-inizio di ottobre.

Apple ha iniziato a prendere i preordini di iPhone 6s e iPhone 6s Plus lo scorso sabato 12 settembre. I modelli oro e rosa sono risultati essere sold out in poche ore dagli Apple Store Online, mentre i colori space grey e argento risultavano essere ancora disponibili.

Infatti, durante questa settimana alcuni iPhone erano ancora disponibili all’interno dello store online, ma adesso tutti i modelli in tutto il mondo verranno ricevuti dagli utenti a partire dal 29 settembre in poi. Quindi, coloro che desiderano un nuovo iPhone nel giorno di lancio dovranno recarsi presso gli Apple Store.

Il fatto che Apple abbia già “rimandato” le spedizioni verso la fine del mese di settembre potrebbe essere sintomatico del fatto che sia già stato registrato un nuovo record di vendite. Lo scorso anno, Apple registrò 10 milioni di unità vendute, ma l’azienda di Cupertino si è detta pronta per un nuovo record.

Non resta, quindi, che aspettare per scoprire se Apple sia riuscita o meno a superare se stessa. Nel frattempo, ricordiamo che anche iOS 9 ha fatto registrare il più alto tasso di adozione di sempre, visto che è già presente su più di metà dei dispositivi iOS.