Dopo i dubbi degli scorsi giorni, è giunta la conferma ufficiale sul fatto che iPhone 6s e iPhone 6s Plus sono dotati di 2GB di memoria RAM, mentre iPad Pro ha un quantitativo di memoria pari a 4GB. A dare conferma delle indiscrezioni circolate è la suite di sviluppo Xcode.

Seppur iPhone 6s e iPad Pro non siano ancora disponibili sul mercato, è già possibile sapere il quantitativo di memoria RAM disponibile all’interno di questi due nuovi dispositivi di Apple. Durante l’anno, infatti, molteplici rumors avevano più volte sottolineato il fatto che l’azienda di Cupertino avrebbe raddoppiato il quantitativo di memoria RAM, passando da 1GB di iPhone 6 a 2GB su iPhone 6s. Tuttavia, durante la presentazione ufficiale, Apple non ha confermato le indiscrezioni.

Se da un lato le speculazioni hanno lasciato spazio all’immaginazione, adesso i quantitivati di memoria RAM su iPhone 6s ed iPad Pro sembrano essere ufficiali. Infatti, immagini di Xcode 7 GM hanno confermato il fatto che Apple abbia inserito 2GB di memoria RAM sui nuovi iPhone 6s ed iPhone 6s Plus. Questo maggior quantitativo di memoria permetterà ai dispositivi di mantenere più applicazioni aperte ed effettuare più operazioni, nello stesso momento. Allo stesso tempo, anche i videogiochi potranno beneficiare notevolmente dell’aumento del quantitativo di memoria RAM.

https://twitter.com/hamzasood/status/643092816315445248/photo/1

Inoltre, Xcode ha confermato che anche il nuovo iPad Pro di Apple è dotato di 4GB di memoria RAM, il doppio del quantitativo presente su iPad Air 2. L’indiscrezione dei 4GB di RAM su iPad Pro era già apparsa in rete, poiché Adobe aveva pubblicato questo dato, prontamente rimosso, su alcuni documenti di supporto accessibili online.