Apple ha presentato i nuovi iPhone 6s e iPhone 6s Plus, dispositivi che integrano un hardware completamente rinnovato e confermano buona parte delle indiscrezioni della vigilia. Con la frase “E’ cambiata solo una cosa. Tutto”, l’azienda di Cupertino ha presentato la futura generazione di iPhone che punta a conquistare, nuovamente, il mercato.

iPhone 6s e iPhone 6s Plus hanno le stesse caratteristiche estetiche della precedente generazione, tuttavia vengono creati impiegando l’alluminio serie 7000, lega utilizzata già per Apple Watch. Inoltre, Apple ha potenziato il livello di resistenza del vetro che protegge il display. Rispetto ad iPhone 6, il nuovo iPhone 6s introduce il nuovo colore oro rosa, a fianco di oro, argento e grigio siderale.

iPhone 6s rosa

Per quanto riguarda il display, l’iPhone 6s integra uno schermo da 4,7 pollici dotato di risoluzione 1334×750 pixel e 3D Touch, mentre la versione 6s Plus ha un display retina da 5,5 pollici dotato di risoluzione Full HD da 1920×1080 pixel e 3D Touch.

iPhone 6s: tecnologia 3D Touch

3D Touch iPhone 6s

iPhone 6s e 3D Touch

Una delle innovazioni più attese era indubbiamente la tecnologia 3D Touch. Quest’ultima è semplicissima da utilizzare, dal momento che offre vari livelli di pressione per nuove tipologie d’interazione. Per realizzare 3D Touch, Apple ha impiegato dei sensori capacitivi integrati nel pannello della retroilluminazione in grado di comprendere vari livelli d’intensità. La risposta sul display è immediata e, allo stesso tempo, il Taptic Engine offre un feedback tattile. Un nuovo modo d’interagire con l’interfaccia del sistema operativo, che apre la strada a nuove metodologie d’interazione.

iPhone 6s: chip A9

Chip A9 in iPhone 6s

Un’altra importante novità è il nuovo chip A9. Grazie a quest’ultimo, iPhone 6s è in grado di offrire performance complessive della CPU fino al 70% migliori, rispetto alla precedente generazione. Per quanto riguarda la grafica, la GPU risulta il 90% più veloce. Inoltre, all’interno del SoC A9 troviamo il coprocessore di movimento M9 che permette di effettuare un’ampia gamma di funzionalità. Ad esempio, permette di mantenere Siri in all’erta in attesa dei comandi e tramite la semplice frase “Ehi Siri”, l’assistente vocale di Apple è pronto a fornire aiuto.

iPhone 6s: fotocamera da 12 megapixel e video a 4K

Fotocamera 12 megapixel iPhone 6s

Per quanto riguarda la fotocamera, Apple ha introdotto un sensore da 12 megapixel in grado di registrare video a 4K. La fotocamera iSight presenta un nuovo processore ISP ed introduce la funzione Focus Pixels, che permettono di ottenere una velocità di fuoco ancor più superiore. Sul fronte video, l’azienda di Cupertino ha aperto anche alla registrazione di video a 4K a 30fps.

Inoltre, la nuova funzionalità Live Photos permette di effettuare fotografie catturando sia l’istante prima che quello dopo lo scatto, con tanto di suoni e movimenti.

iPhone 6s: tutte le caratteristiche tecniche

iPhone 6s

Riepilogando, sul fronte delle caratteristiche tecniche, iPhone 6s e iPhone 6s Plus sono disponibili in colore argento, oro, grigio siderale e oro rosa. Le capacità offerte sono pari a 16, 32 e 64 GB. Dentro la scocca di iPhone 6s troviamo un display Retina HD con 3D Touch da 4,7 pollici che offre una risoluzione pari a 1334×750 pixel a 326 ppi. iPhone 6s Plus, invece, è dotato di display Retina HD con 3D Touch da 5,5 pollici e risoluzione pari a 1920×1080 pixel a 401 ppi. Come già detto in precedenza, entrambi i modelli sono dotati di processore A9 con coprocessore di movimento M9 e fotocamera iSight da 12 megapixel capace di registrare video 4K con funzionalità Live Photos. La fotocamera posteriore della versione Plus offre anche il sistema di stabilizzazione ottica dell’immagine. La fotocamera frontale, invece, offre una risoluzione pari a 5 megapixel ed è dotata del Retina Flash, un chip che permette al display di trasformarsi in un vero e proprio flash. Infine, non manca il sensore di impronte digitali integrato nel tasto Home, connettività Wi-Fi, VoLTE, bussola digitale, GPS assistito, GLONASS e microlocalizzazione con iBeacon.

iPhone 6s: prezzo

Particolare iPhone 6s

Sul fronte dei prezzi di iPhone 6s e iPhone 6s Plus, quest’ultimi dovrebbero rimanere invariati rispetto al listino della precedente generazione. Tuttavia, non è possibile ancora dire un prezzo ufficiale, dal momento che i nuovi smartphone dell’azienda di Cupertino non verranno resi disponibili in Italia durante la prima ondata, del 25 settembre. Sarà necessario aspettare qualche settimana in più prima di poter vedere iPhone 6s e iPhone 6s Plus in Italia.