In rete circolano numerose indiscrezioni su iPhone 6c, il futuro smartphone di Apple che sembra essere già entrato in produzione. Dopo essere giunti rumors su un possibile lancio in primavera, adesso sembrano essere più chiare le specifiche hardware, in particolare i 2 GB di memoria RAM e il processore A9.

La presentazione ufficiale di iPhone 6c sembra essere proprio fissata per la primavera 2016, come vi avevamo già anticipato. Apple, infatti, è pronta a far iniziare la produzione durante il mese di gennaio.

I rumors provenienti dalla Cina sottolineano il fatto che iPhone 6c sarà uno smartphone prodotto da Foxconn, stessa azienda che produce iPhone 6s e 6s Plus. Sul fronte delle specifiche tecniche, iPhone 6c sarà dotato di batteria da 1642 mAh, più grande di quella di iPhone 5s, e un display da 4 pollici. Questa combinazione di componenti hardware permetterà di ottenere una lunga autonomia.

Sempre per quanto riguarda lo schermo, secondo le fonti, la copertura sarà leggermente curva, come quella di iPhone 6s e 6s Plus. Il vetro degli attuali smartphone di Cupertino è leggermente smussato ai bordi, nella fotma nota come 2.5D glass. Dentro la scocca troveremo il SoC A9, 2 GB di memoria RAM e fotocamera posteriore da 8 megapixel, la stessa di iPhone 6.

Per quanto riguarda la data ufficiale di presentazione, la maggior parte delle ipotesi ritiene ideale il mese di aprile. Grazie alla presentazione di questo nuovo modello “low-cost”, Apple potrebbe essere dato un impulso al fatturato della primavera. Inoltre, con la scelta di presentare uno smartphone da 4 pollici, l’azienda di Cupertino andrebbe a sostituire iPhone 5s e offrire agli utenti di iPhone 5 e 5s il motivo per effettuare il passaggio ad un modello di ultima generazione.