Apple potrebbe commercializzare iPhone 6 il 14 di ottobre, mese che, stando ad una fonte di MacRumors con informazioni da una riunione di un Apple Retail Store, sarebbe estremamente impegnativo per l’azienda, che quindi lascia sperare per la presentazione di altre novità.

Sempre la stessa fonte rivela che Apple avrebbe in programma un evento mediatico per il 16 settembre, giorno in cui iPhone 6 potrebbe essere presentato ufficialmente, mentre altre voci volevano il suo annuncio il 19 settembre, ma comunque siamo circa ad un mese di distanza dalla possibile commercializzazione. Per quanto riguarda il mese di ottobre, esso sarà come già accennato importante per Apple, che dedicherà settembre ad iPhone 6 ed iOS 8, mentre il mese dopo sarà probabilmente quello di iWatchiPad mini Air, il sistema operativo OS X Yosemite e anche dei nuovi Mac.

L’arrivo nei negozi il 14 ottobre sarebbe una novità dato che Apple ha lanciato gli iPhone e altri dispositivi precedenti, negli anni scorsi, sempre di venerdì. Il cambiamento potrebbe tuttavia essere dovuto ad una forte domanda da parte dei clienti, a cui l’azienda si è preparata a rispondere provvedendo ad un’enorme produzione di iPhone, che dovrebbe arrivare ad 80 milioni di unità entro fine 2014. Ormai si delineano le date di presentazione e di ingresso nei negozi, mentre resta ancora un’incognita se insieme al praticamente certo iPhone 6 da 4,7 pollici verrà presentato anche il modello da 5,5 pollici, per il quale sono stati riportati problemi di produzione, e che quindi potrebbe slittare al 2015.

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter