iPhone 6 cade rovinosamente sul marciapiede al primo della fila all’Apple Store di Perth. Il protagonista di questo video, che sta facendo il giro del mondo, è un giovane australiano che, preso dall’euforia, apre la confezione del nuovo smartphone in diretta TV e succede l’imprevisto.

Dopo una lunga attesa durata più di un giorno, il primo acquirente dell’Apple Store di Perth, Australia, decide di mostrare in diretta TV il suo nuovo iPhone 6. L’euforia è tanta, la scatola ancora intatta e il giovane Jack si appresta a scartare, come un bambino, il tanto atteso smartphone. Ma non appena tenta di aprire la scatola, in modo maldestro, l’iPhone 6 scivola via cadendo sull’asfalto del marciapiede.

Il video, in pochi minuti, diventa virale su YouTube e sta facendo il giro del mondo. Non appena il nuovo iPhone 6 è caduto a terra, la presentatrice non è riuscita a trattenere le risate e, allo stesso tempo, la folla ha urlato “Oooh” e “Buuh”. Il giovane Jack ha prontamente raccolto il nuovo cellulare, disteso sul marciapiede, controllato lo stato dello schermo e lasciato la diretta TV con un sorriso amaro. Non sappiamo se il primo iPhone 6 venduto a Perth City sia rotto o ancora funzionante, ma sicuramente questo può essere considerato “il più veloce drop test” mai fatto prima d’ora, di fronte alle telecamere.

Andando ad analizzare il video, possiamo ricondurre la causa della caduta, principalmente, alla posizione della scatola e all’apertura svolta in modo frettoloso. Ricordatevi, se un’emittente televisiva o i vostri amici vi chiedono di spacchettare il vostro iPhone 6 o iPhone 6 Plus, fate estrema attenzione a non inclinare la scatola o possibilmente appoggiate il tutto su un tavolo.

Foto da video