L’iPhone 6 con 32 GB di memoria interna, già venduto in Taiwan e India, potrebbe sbarcare anche sul mercato europeo. Il device è stato commercializzato un bel po di tempo fa – per la precisione nel 2014 – e, secondo una indiscrezione di un blog bielorusso, tra pochi giorni potrebbe arrivare anche sugli scaffali dei negozi del Vecchio Continente. A partire dalla Bielorussia, appunto.

Il prezzo, sempre stando a quanto riportato dal rumor, si aggirerebbe attorno ai 999 rubli, ovvero circa 480 euro. LA scelta potrebbe essere commercialmente molto valida, visto che attualmente in Bielorussia iPhone 6s a 32 GB è venduto ad una cifra quasi doppia, mentre iPhone 6 ricondizionato a 620 rubli. IPhone 6 32GB diventerebbe dunque una soluzione molto interessante.

Ma in generale un iPhone a meno di 500 euro potrebbe essere un’ottima alternativa a chi vuole a tutti i costi un melafonino, ma senza spendere una cifra eccessiva. iPhone 6 32 GB è stato già lanciato da Apple a marzo, nel colore oro e anche in India, dove viene venduto nel colore girgio siderale. La Bielorussia potrebbe dunque essere uno dei primi, se non il primo, paese europeo ad accogliere questo device. O forse l’unico? Ovviamente non è ancora chiaro se la Bielorussia sia il primo di una lunga serie oppure l’unico paese europeo in cui il terminale verrà venduto.