Nelle scorse ore, dopo mesi di ipotesi, rumor e speculazioni di vario genere si è ripreso a parlare con cognizione di causa di iPhone 6. La nuova versione del melafonino di Apple che debutterà durante l’estate dell’anno corrente potrebbe essere già stata svelata Sonny Dickson, colui che aveva diffuso in passato le immagini di componenti di iPhone 5S rivelatesi poi reali, ha mostrato nella giornata di ieri l’immagine che possiamo vedere in cima al post.

iPhone 6 quindi sarà il dispositivo della svolta, della separazione dal passato e un po’ più al passo coi tempi. Il display più ampio, da 4.7 pollici, come da rumor precedenti ne è il chiaro simbolo in quanto Apple ha sempre preferito display meno ampi ma più risoluti. L’immagine sembra quanto più reale in quanto nella parte frontale possiamo riconoscere il TouchID e la parte posteriore ricorda quella di iPad Mini, ripresa di recente anche da iPad Air.

Una immagine molto eloquente che fa presagire come sarà iPhone 6, e tutto sommato, a me piace. Se devo essere sincero però, le immagini per quanto reali sembrano dei perfetti fake. Ora vediamo se verranno confermate o smentite nelle prossime ore. L’affidabilità del leaker è alta, ma non si sa mai.