Dopo tutte le indiscrezioni degli scorsi giorni, sembra che il nuovo iPhone 6 sarà prodotto in due diversi modelli. Se in un primo tempo si pensava ad un iPhone dotato di display da 4.7 pollici, adesso giungono voci riguardanti il debutto di un altro modello con display da 5.5 pollici. L’azienda di Cupertino, infatti, sembra che seguirà il trend del mercato, in cui gli smartphone di grosse dimensioni e phablet sono tra i principali protagonisti.

Apple, dopo iPhone 5 e 5S, sembra aver deciso di effettuare un upgrade delle dimensioni dello schermo del futuro iPhone 6. Quest’ultimo è il tanto atteso smartphone che potrebbe arrivare in due versioni, una da 4.7 ed una da 5.5 pollici. Le fotografie che sono state condivise dall’utente Twitter, Sonny Dickson, confermano questa ipotesi.

Le due immagini ritraggono la parte frontale e quella posteriore dei due futuri iPhone 6. Come già visto in precedenza, entrambi i modelli avranno un case con bordi arrotondati, stile iPad Air, ed un form factor più grande, rispetto all’attuale iPhone 5S. Ovviamente vi sarà spazio per un aggiornamento a livello hardware, con l’arrivo del nuovo processore A8 ed il debutto di nuove fotocamere, posteriore ed anteriore, rinnovate.

Non resta, quindi, che aspettare la presentazione ufficiale del modello da 4.7 pollici che avverrà, molto probabilmente, a settembre 2014, mentre l’iPhone da 5.5 pollici potrebbe debuttare più tardi.