Il prossimo iPhone 6 avrà uno schermo da 4,7 pollici e forse avrà anche un gemello con il display da 5,5 pollici. Questo oramai lo diamo per assodato, un po’ perché a furia di rumor ci siamo assuefatti alla crescita del display, un po’ perché ci pare logico, o meglio illogico, ma in linea con la strategia messa a punto da Tim Cook, che Apple segua questa strada. Perché però ha scelto questa direzione? Un documento interno circolato in questi giorni sul web spiega qual è il motivo di questa scelta.

Insomma, il documento diffuso da Recode dimostra chiaramente qual è la direzione in cui Cook sta portando Apple: rincorrere gli utenti Android per mantenere la leadership del settore. D’altra parte è quello che è già stato fatto con l’iPhone 5 e soprattutto con l’iPad mini.

Pagherà? Forse sì, nel breve termine Apple riuscirà a conquistare un po’ degli utenti di Android, ma temo che a lungo andare perderà i propri utenti. Mi pare una strategia un po’ poco rischiosa e, a dire il vero, è esattamente quello di cui Apple accusa Samsung: copiare quello che fanno gli altri anziché innovare. Non a caso il documento è uscito proprio dal grappolo di prove e controprove apparse durante il nuovo processo Apple-Samsung. Resto parecchio perplesso.