All’iPhone low cost ci ho creduto per un breve periodo. Poi Silvio Gulizia ci ha spiegato perché questa particolare versione del melafonino non arriverà su mercato, ma proprio oggi, MacRumors rimescola tutte le carte e ci mostra quella che appare la scocca di un iPhone in versione cheap.

Come possiamo osservare dall’immagine in cima al post, la parte posteriore della scocca, ad occhio, è molto simile a quella che è stata svelata qualche giorno fa ed attribuita ad iPhone 5S. La forma e le dimensioni sono perfettamente in linea con quelle viste in precedenza, ulteriore elemento che ne aumenta la credibilità. Ad essere precisi e puntigliosi, anche il pattern verde visto in iOS 7 è “compatibile” con questa cover.

Non sono sicuro dell’arrivo, il prossimo Settembre di due versioni di iPhone, ma visti i precedenti rumor e questo leak, potrei cominciare a valutare realmente l’esistenza e perché no, l’acquisto di un iPhone economico. In compenso dalla rete arrivano anche le prime indiscrezioni per la data del keynote Apple: 20 Settembre. L’estate è lunga sì, ma sono sicuro che faremo indigestione di rumor.