Apple tramite un comunicato stampa ha annunciato la disponibilità sul mercato Italiano di iPhone 5S e iPhone 5C, fissata per il prossimo 25 Ottobre. La nostra nazione era inizialmente stata esclusa dalla prima tornata di distribuzione.

Come era prevedibile il prezzo dell’iPhone 5S è in linea con quello del suo predecessore: 729 euro per la versione da 16 GB, 839 euro per la versione da 32 GB e 949 euro per la versione da 64 GB. Ad essere svelato inoltre anche il prezzo di iPhone 5C, l’iPhone non proprio economico: 629 euro per la versione da 16 GB e 729 euro per la versione da 32 GB.

Nessuna novità, i prezzi erano disponibili sul web da parecchio tempo. Punto a favore per l’azienda di Cupertino va per non aver aumentato il prezzo dei dispositivi nonostante l’aumento di un punto percentuale dell’IVA di questi giorni. Un buon biglietto da visita per i futuri acquirenti.

I dispositivi non mi attraggono particolarmente. iPhone 5S è la naturale evoluzione di iPhone 5 che non apporta grandissime migliorie o non presenta innovazioni degne di nota – forse il processore a 64 bit, ma è ancora presto per giudicare – e iPhone 5C spacciato per iPhone economico è solo un iPhone 5 con una nuova scocca. Prezzi in linea con la politica Apple, nulla di nuovo né di eclatante eppure sono sicuro che al day one ci sarà la fila.