Il 2012 dovrebbe portare con sé un bel gruzzoletto di novità tecnologiche ma le indiscrezioni qualche volta si nutrono solo di fantasia e non di notizie vere e proprie. E’ quel che è successo con il tam tam in rete sull’iPad3. L’azienda di Cupertino, nota ai fan per la sua riservatezza, non avrebbe mai messo in giro delle voci così indiscrete sul prossimo dispositivo, vale a dire sull’iPad3.

Tutto sembra essere partito da una notizia apparsa su DigiTimes, una rivista taiwanese. In poche ore sull’eventuale iPad3 si sapeva di tutto e di più.

Le discussioni degli utenti si sono concentrate molto sulle specifiche delle fotocamera e sulla tenuta della nuova batteria. Qualcuno ha anche azzardato una serie di ipotesi sul redesign dell’interfaccia e ha indicato nel 26 gennaio 2012il giorno della presentazione al grande pubblico.

Una data non scelta certo a caso, visto che in quei giorni si tiene l’iWorld di Las Vegas. Una data che avrebbe dovuto consentire l’immissione sul mercato dell’iPad3 in tempo per il compleanno del defunto Steve Jobs, a fine febbraio.

Riguardo la batteria avrebbe dovuto essere il doppio più resistente di quella attuale e la fotocamera arrivare ad almeno 8 megapixel. Tute le indiscrezioni non sono state confermate né da Cupertino né dalle fonti “vicine” all’azienda.