Jonathan “Jony” Ive, Chief Design Officer di Apple, ha realizzato ben tre prodotti unici ed in un’edizione molto limitata. Si tratta di un unico iPad Pro da 12.9” pollici di color giallo brillante, una Smart Cover blu realizzata in pelle francese ed una Apple Pencil custodita in un case protettivo in pelle di vitello arancione.

L’iPad Pro ed i suoi accessori sono stati creati dal team di design di Apple e messi all’asta per un raccolta fondi per il nuovo London Design Museum, che chiuderà la sua struttura attuale nel mese di Maggio per poi trasferirsi nel quartiere di Kensington alla fine del mese di Novembre 2016.

Il museo è stato letteralmente inondato da generose donazioni da parte di noti designer e collezionisti, ma la storia che lega Apple al museo non è nuova e non riguarda solo l’eccellenza del design dell’azienda di Cupertino.

Jony Ive conserva infatti dei trascorsi con il museo del design londinese: vinse, alla sua inaugurazione nel 2003, il premio “Designer dell’Anno” con il suo iMac. Molti anni prima (nel 1990), invece, mostrò il suo prototipo di telefono cellulare proprio al museo.

L’iPad Pro giallo, realizzato per l’occasione, è l’unico esemplare esistente: incisa con il laser, il device mostra sul lato posteriore la scritta “Edition 1 of 1“. La dicitura appare anche all’interno della Smart Cover che proteggerà l’iPad.

Non è la prima volta che Apple dona i suoi prodotti in edizione limitata per una giusta causa, creati con colorazioni esclusive: in passato sono stati realizzati un Mac Pro rosso e delle cuffie EarPods color oro.

iPad Pro giallo e i suoi accessori saranno messi all’asta a partire dal 28 Aprile. Il loro valore si attesta tra le 10,000 e le 15,000 sterline (circa 12.00018.000 euro).