Apple ha nell’evento live tanto atteso del 9 settembre presentato oltre il nuovo iPhone 6s e iPhone 6s Plus anche un prodotto della famiglia dei tablet: iPad Pro. I rumors delle settimane precedenti sono stati dunque confermati, con la Mela che ha annunciato il nuovo iPad come la più grande novità dai tempi del primo tablet, ovvero dal 2010. Molto interessante il dispositivo, dotato di un ampio display da quasi 13 pollici ed in grado di sfruttare al massimo la nuova feature schermo condiviso che sarà resa pubblica con iOS 9.

Passiamo subito alle specifiche di iPad Pro, dotato di display da 12,9 pollici con risoluzione 2732  x 2748 con 5,6 milioni di pixel. Troviamo poi il nuovo processore Apple A9X di terza generazione, variante di A9 progettata appositamente per l’ultimo arrivato nella famiglia dei tablet Apple che può vantare notevoli miglioramenti tra cui la velocità di archiviazione raddoppiata, e la velocità di sistema 22 volte migliore del primo iPad (sempre rispetto al primo tablet Apple le performance della scheda grafica sono migliorate di 360 volte). Secondo quanto affermato da Tim Cook, iPad Pro è più veloce dell’80 percento dei computer portatili venduti negli ultimi 12 mesi.

Grandi performance anche per la batteria nonostante le importanti dimensioni, con un’autonomia che (sempre secondo quanto affermato da Apple) arriva sino a 10 ore. Il design riprende quello di iPad Air 2 e di questo è leggermente più spesso, 6,9 contro 6,1 mm, con un peso di circa 712 grammi, comunque leggerissimo ed estremamente facile da trasportare considerando la grandezza. Proseguendo con le caratteristiche troviamo 4 altoparlanti situati agli angoli del dispositivo, camera esterna iSight da 8 MP ed interna FaceTime HD.

Un discorso a parte va fatto per gli accessori di iPad Pro. Confermata la stilo contenuta a più riprese nei rumors dei mesi precedenti: si chiama Apple Pencil, ed è una penna che funzionando con il tablet è in grado di garantire una grande precisione in disegni e scrittura, con numerosi software appositi. Funziona a batteria e la stessa è ricaricabile tramite connettore Lightning integrato, disponibile separatamente a 169 dollari. Introdotta anche la Smart Keyboard, tastiera che si connette a iPad Pro con Smart Connector, consistente in tre pin magnetici situati nella parte laterale del dispositivo. Disponibile sempre separatamente per 99 dollari.

Disponibile a partire da novembre, il prezzo è di 799 dollari per la versione 32 GB, 949 dollari per la 128 GB e 1079 dollari per la 128 GB con connettività 3G.