I nuovi Apple iPad Pro 10.5 e 12.9 battono i MacBook Pro da 13 pollici, almeno per quanto riguarda le prestazioni grafiche. Il sito BareFeats ha voluto mettere a confronto i nuovi tablet pc della mela morsicata con i MacBook Pro 13 2017 con Intel Core i7 dual core 3,5 GHz, 16GB di RAM, SSD 1TB e GPU Intel Iris Plus 650 e i MacBook Pro 13 2016 con Intel Core i7 dual core 3,1 GHz, 16GB di RAM, SSD 1 TB e GPU Intel Iris 550.

I risultati ottenuto sono molto interessanti. I confronti sono stati effettuati con GeekBench 4 e GFXBench. Sul fronte della potenza della CPU, i MacBook Pro, anzi le CPU Intel hanno primeggiato anche se il processore A10X di Apple non ha sfigurato nemmeno un po’, anzi, in alcuni test è andato molto vicino ai risultati del Core i7 di Intel.

Sui test della grafica, invece, i nuovi iPad hanno letteralmente superato i portatili della mela morsicata. Un vantaggio che sicuramente risulterebbe maggiore se il confronto fosse fatto con le declinazioni medie dei MacBook Pro, cioè quelle con processori meno potenti.

La potenza della GPU di Apple, dunque, ha sicuramente prodotto numeri importanti anche se va detto che le GPU integrate dei processori Intel sono note per non avere prestazioni elevatissime. Inoltre, i numeri non dicono tutto visto che si parla di due piattaforme completamente differenti. Gli iPad, inoltre, si devono scontrare con i limiti del sistema operativo che non permette di sfruttare tutta questa potenza.